Frane e allagamenti a Rio de Janeiro: almeno 10 vittime | VIDEO

La zona nord dell'area metropolitana di Rio de Janeiro è stata colpita da forti piogge temporalesche, che hanno causato inondazioni e frane
VIDEO
L'area di Rio de Janeiro sott'acqua per le inondazioni
MeteoWeb

Intense piogge temporalesche hanno colpito la zona nord dell’area metropolitana di Rio de Janeiro nelle ultime ore, provocando almeno 10 vittime. Secondo quanto riferiscono i Vigili del Fuoco, tra le vittime ci sono una donna trovata annegata all’interno della sua abitazione nella località di Acari; un uomo sepolto da una frana nella zona di Albuquerque; una persona vittima di una scarica elettrica e un quarto uomo annegato nell’area di Nova Iguaçu. Le autorità statali precisano che sono diverse anche le persone segnalate come disperse.

Le autorità hanno chiesto alla popolazione di non uscire da casa in quanto si prevedono ulteriori precipitazioni nelle prossime ore. Il livello di allerta della Protezione Civile è stato portato al grado quattro su un massimo di cinque in tutta l’area metropolitana, mentre nella zona di Niteroi l’allerta è massimo.

Le autorità segnalano almeno 30 arterie principali della città intransitabili e 15 diversi punti di allagamento. È stato sospeso il servizio in diverse stazioni della metropolitana rimaste sommerse dall’acqua, così come le corse di almeno una dozzina di linee di autobus. Segnalata anche l’interruzione del servizio elettrico nell’ospedale municipale Ronaldo Gazolla, del distretto di Acari.

Secondo il servizio meteorologico, solo nelle ultime ore si sono registrate precipitazioni equivalenti a quelle delle media mensile per il mese di gennaio.

Gravi inondazioni nello stato di Rio de Janeiro
Condividi