Maltempo, Europa in ginocchio per la tempesta Irene: il gelicidio flagella Francia e Germania

Maltempo, situazione critica in Europa per il gelicidio che sta colpendo Francia e Germania provocando danni e disagi
VIDEO
Gelo in Francia, le immagini da Uhlwiller, nel Basso Reno
MeteoWeb

L’intensa perturbazione che ha raggiunto l’Italia, portando piogge e nevicate diffuse fino a quote collinari, è associata alla tempesta Irene, che ha raggiunto l’Europa occidentale, portando maltempo diffuso, neve e rischio di gelate e gelicidio in molte zone tra Francia, Spagna, Portogallo, Germania, Belgio, Repubblica Ceca e Lussemburgo. La depressione, denominata “Irene” dal centro meteorologico francese, ha provocato raffiche di vento intorno agli 80-100 km/h in Portogallo, Spagna e nelle zone costiere occidentali della Francia, dove è stata diramata un’allerta meteo arancione anche per il rischio mareggiate.

L’aria gelida presente sul Nord Europa si scontra, proprio nel cuore dell’Europa, con l’aria mite portata dai venti meridionali provenienti dall’area mediterranea. Dalla collisione e dalla sovrapposizione di queste masse d’aria nasce il rischio gelicidio. Il maltempo è diffuso e l’aria fredda presente, soprattutto nei bassi strati, sta dando luogo a nevicate anche a basse quote e al fenomeno della pioggia congelantesi che sta creando un diffuso rischio di “ghiaccio nero” (formazione di ghiaccio omogeneo che ricopre le strade in seguito all’impatto sull’asfalto di pioggia sopraffusa o congelantesi, si veda il video a corredo dell’articolo di Louis Andrett) su gran parte del Nord della Francia, ma anche in Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Lussemburgo e Paesi Bassi.

Il rischio di gelicidio è legato alla differenza di temperatura tra le masse d’aria presenti nella colonna d’aria. Il gelicidio si verifica nelle aree in cui sono presenti strati d’aria più caldi a medie altitudini. Dove la colonna d’aria ha temperature costantemente inferiori allo zero, la neve raggiunge il suolo. Se però il fiocco di neve incontra uno strato d’aria più caldo si scioglie e raggiunge il suolo sotto forma di goccia di pioggia. Al contatto con il terreno freddo/gelato, la goccia ghiaccia, creando lastre di ghiaccio trasparenti, molto pericolose.

In Francia è stata diramata l’allerta arancione per il rischio neve e gelo, con lo stop dei trasporti pubblici e l’invito alla popolazione a restare a casa e lavorare a distanza. In serata è prevista pioggia che si trasformerà in neve, inizialmente in Normandia e Piccardia meridionale, poi in serata su Ile-de-France, Bassa Normandia e Francia settentrionale. Mercoledì gli accumuli di neve potrebbero raggiungere i 7-10 cm, localmente 15 cm nella Seine-Maritime/Picardie (soprattutto Somme e Oise), a sud dei dipartimenti Nord e Pas-de-Calais.

L’allarme gelicidio riguarda anche le aree centrali e meridionali della Germania, tra cui Saarland e Baden-Württemberg settentrionale e gli stati meridionali della Renania-Palatinato, Lussemburgo, Repubblica Ceca e Belgio. In Germania è in vigore un’allerta per forti nevicate anche nel Saarland e in parti della Baviera settentrionale, dell’Assia orientale, settentrionale e centro-meridionale, della Renania settentrionale-Vestfalia meridionale, della Renania centrale-Palatinato e degli stati centrali e occidentali della Turingia in Germania e nel metà settentrionale del Lussemburgo.

L’ondata di maltempo causerà non pochi disagi ai trasporti aerei e terrestri: cominciano già a verificarsi incidenti lungo le strade del Nord della Germania, con il traffico in aumento. Lufthansa ha già cancellato molti dei suoi voli di linea tra Monaco e Francoforte, mentre la compagnia ferroviaria nazionale tedesca Deutsche Bahn ha dichiarato che si sta preparando per gli impatti legati alle condizioni meteorologiche sui suoi voli regionali e sul trasporto ferroviario.

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia (link sempre raggiungibili anche dal Menù in alto in tutte le pagine del sito):

Le Previsioni Meteo Regione per Regione:

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Condividi