Le porte si aprono ma l’ascensore non c’è e precipita: ferito a Pescara

Brutta disavventura per un 63enne in un palazzo di cinque piani in via Palermo a Pescara: ferito ma non in pericolo di vita
MeteoWeb

Un uomo di 63 anni è finito in codice rosso al Pronto Soccorso dopo un incidente in ascensore. Dopo l’apertura delle porte, l’uomo è entrato nell’ascensore, ma a causa di un malfunzionamento dell’impianto, la cabina non c’era: non accorgendosene, è precipitato nel vano. Brutta disavventura per il 63enne in un palazzo di cinque piani in via Palermo a Pescara.

Fortunatamente, l’uomo si trovava al piano terra, quindi la caduta è avvenuta da un metro circa di altezza. L’uomo è rimasto ferito dal successivo arrivo dell’ascensore. Il 63enne si è rannicchiato, ma è stato comunque colpito. Lanciato l’allarme, sul posto sono subito arrivati i Vigili del Fuoco, che hanno provveduto a recuperarlo, e i poliziotti della squadra volante. L’uomo è stato trasportato in ospedale per tutti gli accertamenti del caso; non è in pericolo di vita.

Condividi