Spazio: presentata la patch della missione Soyuz MS-25

La patch è realizzata a forma di scudo, un simbolo di vittoria
MeteoWeb

L’agenzia spaziale russa Roscosmos ha presentato la patch per la missione Soyuz MS-25, il cui inizio è al momento previsto il 21 marzo 2024. La capsula russa porterà in orbita un equipaggio internazionale: il cosmonauta Roscosmos Oleg Novitsky, la bielorussa Marina Vasilevskaya e l’astronauta della NASA Tracy Dyson.

La patch è realizzata a forma di scudo, un simbolo di vittoria e raggiungimento degli obiettivi. Porta i nomi dei membri dell’equipaggio, nonché le bandiere statali dei Paesi partecipanti al volo: Russia, Repubblica di Bielorussia e Stati Uniti. Al centro c’è il logo Roscosmos, così come la navicella spaziale con equipaggio Soyuz MS-25 che corre verso la Stazione Spaziale Internazionale. Nella parte inferiore dello stemma c’è il monte Kazbek.

Condividi