Da oggi inizia la Settimana delle STEM: “queste materie sono un potente motore di cambiamento”

Parte campagna social del MUR 'Io sono STEM’ con l'obiettivo di promuovere le discipline tecnico-scientifiche tra i ragazzi
MeteoWeb

Sarà il futuro delle STEM, scienze, tecnologie, matematica e ingegneria”. È la pioniera dell’ingegneria aerospaziale, Amalia Ercoli Finzi, ad aprire la campagna social del Ministero dell’Università e della Ricerca che accompagnerà la Settimana nazionale delle discipline scientifiche, tecnologiche, ingegneristiche e matematiche (STEM). Da oggi e fino a domenica 11 febbraio, la campagna ‘Io sono STEM’ proporrà sui profili social del MUR la testimonianza di alcune delle personalità scientifiche italiane più note: dal Premio Nobel Giorgio Parisi, alla fisica Lucia Votano, dal neuroscienziato Giulio Deangeli, all’astronoma Marica Branchesi, al biologo marino Mauro Celussi a, appunto, Amalia Ercoli Finzi.

La campagna social del MUR è rivolta in particolare ai ragazzi e alle ragazze alle prese con la scelta del percorso di studi con l’obiettivo di promuovere le discipline tecnico-scientifiche. “Questo messaggio è dedicato a tutti i giovani e alle giovani che stanno scegliendo il loro futuro – ha spiegato Amalia Ercoli Finzi – Futuro che sarà assolutamente luminoso e meraviglioso perché si avvarrà di quelle tecnologie che governeranno la parte del loro stesso futuro – ha spiegato – È chiaro che per arrivare a queste materie bisognerà prepararsi, bisognerà mettersi con grandissimo impegno e determinazione perché la determinazione non garantisce il successo ma rende le cose possibili. I giovani – ha concluso la scienziata – devono pensare al futuro in termini di generosità. Il futuro deve essere la realizzazione dei loro sogni ma col benessere di tutti”.

Ci siamo! Da oggi inizia la Settimana delle STEM – ha detto il Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria BerniniQueste discipline sono un potente motore di cambiamento. Orientare ragazze e ragazzi alla scienza e alla tecnologia vuol dire fornire loro tutti i mezzi necessari per guardare al domani con strumenti migliori. La valorizzazione delle discipline STEM rappresenta un’opportunità irrinunciabile. Il MUR darà tutto il sostegno necessario. E ringrazio – ha aggiunto il Ministro Bernini – i nostri sei testimonial d’eccezione che ci accompagneranno in questa settimana con le loro testimonianze e il loro incoraggiamento. Sono sei tra le personalità scientifiche che portano in alto il nostro Paese”.

La Settimana delle STEM è stata istituita dalla legge 187/2023. Il Ministero dell’Università e della Ricerca insieme agli Atenei e agli Enti di Ricerca per questa occasione ha promosso un ricco calendario di iniziative ed eventi con l’obiettivo di promuovere l’interesse e la scelta degli studenti e delle studentesse per queste discipline. Gli appuntamenti possono essere consultati tramite il portale web del MUR, nella pagina dedicata.

Condividi