Lo spettacolo della “Lupa di Mare” sullo Stretto di Messina | FOTO

Si tratta di una situazione particolarmente rara ed anomala, che si può verificare in primavera
  • lupa di mare stretto messina reggio calabria
    Lo Stretto di Messina visto da Reggio Calabria. Foto Stefania Cosentino
  • lupa di mare stretto messina reggio calabria
    Lo Stretto di Messina visto da Reggio Calabria. Foto Stefania Cosentino
/
MeteoWeb

Alto livello di umidità nello Stretto di Messina, che si è risvegliato avvolto dalla nebbia questa mattina: l’innalzamento delle temperature ha determinato la formazione della “Lupa di Mare” tra Reggio Calabria e Messina. Si tratta di una situazione particolarmente rara ed anomala, che tuttavia si può verificare in primavera quando le prime ondate di caldo arrivano sullo Stretto di Messina dal Nord Africa e, scorrendo sulla superficie marina fredda dopo il lungo inverno, formano la nebbia di mare caratteristica dello Stretto per il fenomeno dell’avvezione. Il fenomeno, molto noto nella tradizione popolare, è definito “Lupa di Mare“.

Di seguito i link per l’accesso diretto alle pagine con le previsioni meteo, particolarmente accurate nei dettagli, per le aree geografiche d’Italia (link sempre raggiungibili anche dal Menù in alto in tutte le pagine del sito):

Le Previsioni Meteo Regione per Regione:

Per monitorare nel modo migliore possibile la situazione meteo in tempo reale, di seguito forniamo un elenco delle pagine con tutte le informazioni utili per seguire il nowcasting meteorologico minuto per minuto:

Previsioni Meteo complete per
Condividi