Alluvione Emilia, ancora nessuna traccia dei due dispersi: ricerche lungo il letto del Nure

  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
  • LaPresse/Raffaele Rastelli
    LaPresse/Raffaele Rastelli
/
MeteoWeb

Ancora nessuna traccia di padre e figlio di Bettola dispersi da ieri mattina dopo l’ondata di maltempo che ha colpito il Piacentino. In queste ore le ricerche di vigili del fuoco, soccorso alpino protezione civile e forze dell’ordine si stanno concentrando nella zona tra Spettine e Carmiano dove, nel fiume Nure, e’ stata ritrovata una jeep su cui, probabilmente, erano in viaggio i due uomini. La vettura, senza nessuno a bordo era ricoperta di fango e detriti.