Caldo folle, l’Europa bolle: picchi di +23°C in Francia, +18°C in Germania, +13°C nei fiordi norvegesi!

Dai +16°C di Eindhoven ai +14°C di Londra, dai +12°C di Bergen ai +11°C di Tórshavn alle isole Fær Øer: temperature folli in tutt'Europa, e nei prossimi giorni sarà ancora peggio

Il caldo che da oggi è tornato su gran parte d’Italia, soprattutto sulle Alpi e al Nord, non è limitato al nostro Paese: è infatti provocato da una grande ondata di calore che dal Maghreb si estende fino alla penisola Scandinava, con temperature elevatissime persino nei fiordi norvegesi e nel mare del Nord. Sono ore molto calde sul Mediterraneo occidentale, nell’Europa centrale e settentrionale, mentre continua a fare molto freddo in Russia, Ucraina, nel Mar Nero, in Turchia e in Medio Oriente, con nevicate fin nelle zone desertiche e persino a Creta e Cipro nel Mediterraneo orientale. Nei prossimi giorni la neve arriverà persino in Egitto e nel Sinai.

franciaIl grande anticiclone continuerà ad imperversare per almeno una decina di giorni, fino alla prima decade di febbraio, su gran parte dell’Europa. Oggi prima giornata di grande caldo. Dalla Francia arrivano temperature pazzesche, in modo particolare dall’area pirenaica con +23°C a Pau, +21°C a Biarritz e Tarbes, +20°C a Ciboure, Cazaux e Biscarrosse. Ma ha fatto caldo in generale in tutto il Paese con +18°C a Dax e Vichy, +17°C a Bordeaux e Ajaccio, +16°C a Bourges e Auxerre, +15°C a Tours, Troyes, Bastia, Nantes, Le Mans e Cannes, +14°C a Parigi, Metz, Nizza, Limoges, Nancy e Le Havre, +13°C a Lione, Grenoble, Marsiglia e Tolosa.

06Gran caldo anche in Belgio e Olanda con +16°C a Maastricht ed Eindhoven, +14°C a Rotterdam, +13°C ad Amsterdam e Twente. Temperature di gran lunga superiori rispetto alle medie del periodo anche nel Regno Unito, con +14°C a Londra, Manchester, Liverpool, Edimburgo e Birmingham, +13°C a Belfast, Newcastle, Britol, Leeds, Nottingham, Cambridge e Glasgow.

E’ stata una giornata eccezionalmente calda anche in Spagna con +22°C a Santander, +20°C a Bilbao e San Sebastian, +19°C a Siviglia, Granada e Palma di Maiorca, +18°C a Madrid e Melilla, +17°C a Malaga, Valencia, Cordoba, Girona, Toledo e Ibiza, +16°C a Barcellona, Almeria e Salamanca.

germaniaIn Germania picco eccezionale di +18°C a Geilenkirchen nella Renania Settentrionale-Vestfalia, poi +14°C a Friburgo, Colonia, Düsseldorf e Mönchengladbach, +13°C a Mannheim e Stoccarda, +12°C a Francoforte, Dortmund e Brema, Augusta e Hannover, +10°C a Lipsia, +9°C a Berlino.

Nel Nord Europa gran caldo alle isole Fær Øer con +11°C a Tórshavn. Temperature folli anche in Norvegia con +13°C a Krakenes e Furuneset e +12°C a Bergen, tra i fiordi che in questo periodo dell’anno dovrebbero essere congelati. Caldo anche in Danimarca con +8°C a Odense e +7°C a Copenhagen, e in Svezia con +5°C a Malmö.

anomalie 27Nei prossimi giorni farà ancora più caldo in tutto il continente, mentre l’ondata di gelo nell’Europa orientale si sposterà sempre più verso il Medio Oriente. Continuerà a far freddo soltanto in Turchia e nelle zone più interne della Russia (ma su Mosca e San Pietroburgo le temperature si impenneranno di oltre 10°C). La neve cadrà fin sul deserto in Egitto e persino in Arabia Saudita mentre in Europa le temperature saranno folli, fino a 15°C sopra le medie del periodo sempre a causa di questo mostruoso e inarrestabile anticiclone fuori stagione.

cgicurrentgraph

CONDIVIDI
Nato a Reggio Calabria il 18 maggio 1986, è giornalista pubblicista dal 2009. Nel 2004 ha fondato il blog MeteoWeb che nel 2010 è diventato testata giornalistica, di cui è Direttore Responsabile. Dirige diverse testate per il gruppo editoriale Socedit