Clima, Inguscio (CNR): preoccupa la desertificazione dei Paesi del Mediterraneo

"Il rischio desertificazione dei Paesi dell'Unione Europea che si affacciano sul Mediterraneo è particolarmente preoccupante"

Il rischio desertificazione dei Paesi dell’Unione Europea che si affacciano sul Mediterraneo e sono interessati dai fenomeni migratori, come Italia, Spagna e Grecia, è particolarmente preoccupante e richiede urgenti e cospicui interventi, e un grande impegno della ricerca scientifica“: lo ha dichiarato il presidente del Cnr, Massimo Inguscio, nell’ambito del convegno su clima, agricoltura e migrazioni, organizzato all’Accademia dei Lincei dal Cnr. L’impegno e le risorse dovranno essere dirette “per il monitoraggio e l’adozione di sistemi di previsione e allarme climatico, per l’adattamento dell’agricoltura ai cambiamenti climatici, per un’azione di restauro del paesaggio rurale e degli ecosistemi forestali, per la salvaguardia delle risorse idriche e, in generale, del capitale naturale“.