Black Hole Friday: oggi è la festa dei buchi neri

Nello spazio si festeggia il Black Hole Friday, il venerdì dedicato ai buchi neri

black hole friday
Credits: NASA/CXC/M.Weiss

Nel giorno degli sconti pazzi del Black Friday sulla Terra, nello spazio si festeggia il Black Hole Friday, il venerdì dedicato ai buchi neri, regioni dello spazio-tempo il cui campo gravitazionale è così intenso da inghiottire tutto ciò che vi finisce dentro, anche la luce.

Oggi la NASA pubblicherà immagini per tutta la giornata sui social con l’hashtag #BlackHoleFriday, mentre l’Agenzia Spaziale Europea festeggerà con una serie di gadget scontati acquistabili nel suo shop online fino a lunedì.

Previsti dalla teoria della relatività generale di Einstein, i buchi neri non sono spazi vuoti ma regioni in cui si concentra un’enorme quantità di materia, come se una stella dieci volte più grande del Sole venisse compressa in una sfera del diametro della città di New York. La maggior parte dei buchi neri nasce dai resti di una supernova, una grande stella che muore generando un’esplosione: ne risulta un campo gravitazionale così rilevante da non lasciar sfuggire nulla che si trovi al suo interno.