Precipita col paracadute: grave in Maremma

Un paracadutista 57enne di Cantù (Milano) è precipitato in fase di atterraggio durante un lancio alla Parrina di Orbetello (Grosseto) e si è fratturato entrambe le gambe

Un paracadutista 57enne di Cantù (Milano) è precipitato in fase di atterraggio durante un lancio alla Parrina di Orbetello (Grosseto) e si è fratturato entrambe le gambe. L’uomo è caduto durante un lancio di addestramento.

Non è in pericolo di vita. Sul posto la Croce Rossa e l’elisoccorso Pegaso che ha trasportato l’uomo all’ospedale di Grosseto dove è stato operato. Accertamenti sono in corso per chiarire la causa dell’incidente.