Forte vento, disastro a Roma: enorme pino abbattuto al Gianicolo vicino il Fontanone, città nel caos. Tre morti [FOTO e VIDEO]

Maltempo, disastro a Roma per il forte vento che ha superato gli 80km/h: città nel caos, 3 morti nel Lazio

Il forte vento di Grecale che soffia da Nord/Est su Roma ha provocato un vero e proprio disastro in città. Le raffiche hanno superato gli 80km/h determinando danni e disagi. In città splende il sole e la temperatura è di +8°C, dopo una massima di +13°C, ma tutti i problemi sono provocati dal vento impetuoso. Un grande pino si è abbattuto a causa del forte vento su via Garibaldi, a Roma, al Gianicolo nelle vicinanze del Fontanone, bloccando completamente la strada che è stata chiusa. Non ci sono stati feriti dato che la strada era sgombra la momento della caduta.

Un albero ad alto fusto e’ crollato per il forte vento a viale Trastevere, nel cuore di Roma, colpendo un taxi in sosta nell’area dedicata, il cui conducente e’ rimasto illeso. L’albero, crollando, ha tranciato i cavi della linea del tram. Chiusa la strada, e paralizzato il traffico della zona.

Tre morti nel Lazio, dove il vento ha raggiunto i 107km/h a Formia, 106km/h a Fondi, 102km/h a Rieti, 96km/h a Cave, 90km/h a Viterbo.  L’episodio piu’ grave ad Alvito, nel Frusinate, dove poco dopo le 10 sono crollati un muro di due metri e parte di un capannone agricolo: un 71enne e un 73enne sono morti sul colpo mentre altri due pensionati sono rimasti feriti. A Guidonia, vicino a Roma, un albero e’ caduto su un’auto uccidendo un uomo di 45 anni.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...