Uragano Irene: negli Usa sono caduti fino a 400mm di pioggia! Dati e approfondimenti

    /
    MeteoWeb

    Irene è arrivata in Europa: profonda 980 millibàr, al momento si trova poco a sud dell’Islanda con un fronte perturbato in movimento verso le isole Britanniche. Basti pensare che alle isole Far Oer, stasera, durante la partita dell’Italia, pioverà intensamente con freddo e forte vento proprio a causa del passaggio del fronte di Irene.
    Ma mentre la tempesta è in Europa, molto più debole rispetto a com’è stata in America, negli Stati Uniti continua la conta dei danni che sono ingentissimi.
    La rete di monitoraggio dell’USGS ha raccolto una miriade di dati da record per quanto riguarda le precipitazioni, che nelle zone più colpite di del New Jersey hanno sfiorato i 400mm di pioggia in meno di 36 ore, su vastissime aree.
    Interi Stati hanno avuto apporti superoiri ai 300mm su una porzione di territorio davvero ampia.
    Vi consigliamo questa pagina per consultare tutti i dati, le notizie e gli approfondimenti sull’uragano e sui suoi effetti devastanti negli Usa.