Foto e video-shock dal cuore della Siberia: ecco cosa significa vivere ogni giorno a un passo dai -70°C!

    /
    MeteoWeb

    Come abbiamo scritto a più riprese nei nostri articoli nel corso di quest’inverno, il freddo sta facendo sul serio in Russia con picchi eccezionali, più volte vicini ai -70°C in Siberia: ne abbiamo parlato già a fine dicembre in quest’articolo e poi ancora nei giorni scorsi con quest’ulteriore aggiornamento stagionale. Siamo nella zona che detiene il record di luogo più freddo del mondo, con paesaggi lunari dove le imbarcazioni sono congelate sui tratti d’acqua e le case sembrano igloo. La repubblica di Sakha, in Russia, ha segnato la più bassa temperatura della storia dall’inizio del XX secolo: -67,8°C. In queste immagini possiamo scoprire cosa significa vivere quotidianamente in a simili condizioni climatiche così tanto estreme: