Meteo Sicilia, sabato arriva una vera e propria “bomba” d’acqua. Allerta-alluvione, alto rischio di eventi estremi

MeteoWeb

Nel giorno dell’ennesima eruzione dell’Etna, continua a crescere la preoccupazione per la violenta perturbazione che colpirà domani la Sardegna e poi, sabato, in modo molto intenso, Sicilia e Calabria: si tratta di un ciclone Mediterraneo che abbiamo denominato da giorni “bomba d’acqua” per le previsioni di ingenti quantitativi pluviometrici in arrivo sull’isola, dove è alto il rischio di fenomeni estremi e piogge alluvionali soprattutto in provincia di Messina, tra Nebrodi, Peloritani ed Etna. Di seguito tutti i nostri approfondimenti odierni con le varie mappe di previsione; continuate a seguirci per monitorare una situazione decisamente preoccupante per l’assetto idrogeologico del territorio.

Per monitorare la situazione in diretta, seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Vi invitiamo sulla pagina di Facebook Sicilia dove potrete trovare, ogni giorno, spettacolari fotografie di quella che è una delle isole più belle del mondo, con aggiornamenti, curiosità e novità sempre aggiornate sui vari aspetti Siciliani, dalla natura alla cultura, dall’arte all’ambiente fino alla politica e alle notizie di attualità.

Qui l’indice della Pagina con tutto l’interessantissimo materiale pubblicato nel corso degli anni.