Allerta Meteo, si inizia a fare sul serio al Sud: forti temporali verso Sardegna, Sicilia e Calabria. Il bollettino ESTOFEX

MeteoWeb

2013083106_201308292044_2_stormforecast.xmlSi inizia a fare sul serio al Sud nelle prossime ore con i primi forti temporali del brusco peggioramento che durerà fino a lunedì 2 settembre, con il “clou” nel weekend, tra sabato 31 agosto e domenica 1. Ne abbiamo già parlato nei nostri precedenti aggiornamenti del MeteoNotiziario, ma le ultime emissioni dei centri di calcolo hanno ulteriormente intensificato l’entità dei fenomeni in arrivo. Particolarmente preoccupante l’ultimo bollettino ESTOFEX emanato dall’European Storm Forecast Experiment. Come possiamo osservare nell’immagine a corredo dell’articolo, per le prossime ore da venerdì mattina a sabato mattina si prevede un rischio di livello 2 per il nord/est dell’Algeria, il nord della Tunisia, la Sardegna, la Sicilia e il mar Tirreno. E’ coinvolta anche la Calabria e marginalmente i litorali di Lazio e Campania. In queste aree sono previsti forti temporali con grandinate, intense raffiche di vento, piogge torrenziali e qualche tromba d’aria. Molto più vasta l’area di livello 1, dalla Spagna e dal Marocco fino al nord/ovest dell’Italia. Anche il centro ESTOFEX conferma una configurazione tipicamente autunnale nel Mediterraneo, con violenti temporali notturni tipici di questo periodo dell’anno, quando la superficie marina è più calda rispetto alla terraferma proprio nelle ore notturne e alimenta le celle temporalesche. E si tratta solo dell’inizio: sabato, domenica e poi anche lunedì i fenomeni saranno ancor più intensi sempre nelle stesse aree dell’estremo sud…

07