Terremoto Sicilia: repliche di magnitudo compresa tra 2.0 e 2.6

MeteoWeb

Terremoto siciliaAlle scosse sismiche di magnitudo 4.1 e 4.2 rilevate sulla costa nord della Sicilia orientale, stanno seguendo una serie di repliche comprese tra magnitudo 2.0 e 2.6. Questo tipo di attività rappresenta la normalità degli eventi tellurici, che talvolta, in caso di scosse sismiche di una certa importanza, può protrarsi per mesi. Nonostante una sorta di previsione abbozzata dal ricercatore Luke Thomas, non è possibile prevedere l’andamento degli eventi o dello sciame sismico attualmente in atto.