Allerta Meteo: fronte freddo a ridosso dell’Italia, ecco la prima irruzione Artica della stagione

/
MeteoWeb

001Cresce l’allerta meteo per le prossime ore sull’Italia. Come possiamo osservare dalle immagini satellitari a corredo dell’articolo, il fronte freddo artico proveniente dalla Groenlandia si trova ormai a ridosso dell’arco Alpino: tra le isole Britanniche e il nord della Francia è già arrivata l’aria fredda con temperature molto basse (+2°C a Dublino, +4°C a Glasgow, +5°C a Parigi e Londra, +6°C a Rotterdam, Amsterdam e Bruxelles, +7°C a Berlino e Amburgo). Temperature già fresche anche sull’Italia con +13°C a Torino, +15°C a Milano e Parma, +16°C a Venezia, Rieti, Frosinone, Ferrara, Udine, Brescia, Bolzano e Bergamo, +17°C a Trieste, Verona, Padova, Pisa, Perugia e Arezzo) con piogge sparse, al momento ancora prefrontali mentre i primi intensi temporali nel basso Tirreno interessano l’area nord/occidentale della Sicilia, dove nelle prossime ore si verificheranno violenti nubifragi tra palermitano e trapanese.
002Il maltempo si intensificherà soprattutto al nord, con piogge sparse un po’ ovunque e forti temporali sull’arco Alpino. Le temperature crolleranno a partire dal tardo pomeriggio e la neve scenderà sotto i 1.000 metri sull’arco Alpino con accumuli abbondanti nei settori centrali e orientali dei rilievi dell’Italia settentrionale. Nella notte nevicherà anche sull’Appennino settentrionale tra Liguria, Toscana ed Emilia Romagna oltre i 1.300 metri. Quello di domani, venerdì 11 ottobre, sarà un risveglio tipicamente invernale al nord, mentre al sud si verificheranno forti temporali tra Sicilia e Campania. Per monitorare la situazione in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.