Maltempo, forti temporali al Sud: insidiosa linea di convergenza tra Calabria e Sicilia, massima allerta

/
MeteoWeb

CINE_132_201311150000_SICILI_PT@@@@@@_999@@@@@@@@@_024_012_0063Il maltempo di queste ore sta interessando quasi tutt’Italia, in modo particolare il centro/nord ma anche l’estremo sud con forti temporali intorno alla Sicilia, nel basso Tirreno e nel Canale di Sicilia. Proprio in queste ore il maltempo si sta estendendo a tutta l’isola, con nubi che avanzano da sud/ovest verso nord/est e temporali sempre più vicini alla costa ragusana. Nelle prossime ore le condizioni del tempo peggioreranno ovunque: attenzione all’insidiosa linea di convergenza che possiamo osservare nelle mappe dei venti previsti per le prossime ore dal modello Moloch del CNR: un intenso scirocco si scontrerà nel pomeriggio con un teso maestrale proprio tra Calabria e Sicilia, nel Tirreno, dove si verificheranno i fenomeni più intensi.
v10m_004Fortunatamente i più violenti rimarranno in mare aperto, ma alcuni interesseranno anche la Sicilia tirrenica e in modo particolare il Palermitano, con nu nuovo possibile nubifragio sulla città capoluogo della Regione. Intanto nel corso della giornata forti temporali risaliranno le zone joniche colpendo duramente nel pomeriggio il messinese, per poi intensificarsi in Calabria nelle ore successive, dove le precipitazioni diventeranno alluvionali. Per monitorare la situazione meteorologica in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. E’ fondamentale per avere un controllo totale sulla situazione meteo minuto per minuto. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.