Animali: la sopravvivenza dei carnivori non dipende dal loro numero

MeteoWeb

leoniA seguito di una ricerca pubblicata su Science a gennaio che esortava a mantenere la densita’ minima delle popolazioni di animali carnivori per favorirne la sopravvivenza, uno studio condotto da un team di esperti di fauna selvatica del Virginia Tech (Usa) ha scoperto che salvare i grandi carnivori negli ecosistemi non e’ una questione di numeri. “Questo tipo di approccio puo’ fallire se adottato per alcune specie carnivore sociali”, hanno spiegato gli autori nell’indagine-appello su Science. “La gestione dei predatori e’ estremamente complessa e abbiamo bisogno di essere particolarmente cauti nell’adottare strategie che si basino esclusivamente su numeri e densita’ delle popolazioni in un ecosistema”, hanno precisato i ricercatori, propendendo per la promozione di un approccio multiforme. “Importanti, infatti, sono anche elementi come il numero di figli, la durata della vita, la dieta e il comportamento evoluto in risposta alle pressione ecologiche subite dalla specie in questione. Anche la mancata considerazione degli impatti delle dinamiche di gruppo – hanno concluso – puo’ portare ad una sottostima delle dimensioni reali delle popolazioni”.