Allerta Meteo, ciclone Mediterraneo: carte impressionanti per Algeria e Tunisia, alto rischio di fenomeni estremi

/
MeteoWeb

algeria allerta cicloneGli ultimi aggiornamenti sul ciclone Mediterraneo in arrivo per i prossimi giorni confermano quanto già illustrato nelle scorse ore: il Sud Italia verrà soltanto lambito da questa tempesta che prenderà forma tra poche ore, nel pomeriggio di domenica, sul Marocco. Il ciclone, infatti, si sposterà più a Sud nell’entroterra del Sahara sull’Algeria, per poi dirigersi su Tunisia e Libia. Da lì, infine, risalirà verso la Grecia perdendo energia e, di fatto, dissipandosi definitivamente nelle acque del Mediterraneo centrale mercoledì 4 giugno.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, le zone più colpite dal maltempo saranno quelle nord africane di Algeria e Tunisia, dove proprio lunedì 2 giugno rischiamo di avere piogge torrenziali con picchi di oltre 150mm di pioggia che potrebbero provocare gravi danni. Il profondo ciclone determinerà un mix esplosivo con una lingua molto calda in risalita dal Sahara verso nord/est, e invece al contrario un affondo freddo che a metà settimana farà crollare le temperature ben al di sotto rispetto alle medie del periodo anche in Italia, anche se le anomalie principali saranno proprio in Algeria dove la colonnina di mercurio potrebbe piombare fino a 15°C sotto le medie del periodo.

Ecco le carte, davvero impressionanti per Algeria e Tunisia: