Il tifone Vongfong, un “mostro” da record nell’oceano Pacifico [FOTO]

/
MeteoWeb

Vongfong08E’ un mostro di proporzioni davvero impressionanti il Super Tifone Vongfong, che dopo aver colpito nei giorni scorsi le isole Marianne (da dove arrivano le prime foto della gallery a corredo dell’articolo), sta risalendo l’oceano Pacifico verso nord minacciando il Giappone già sferzato nei giorni scorsi da un altro violento tifone, Phanfone, che ha provocato vittime e distruzione.

Vongfong09Vongfong è molto più violento, al punto da essere già considerato dalla NOAA il secondo ciclone tropicale più violento della storia della Terra dopo Haiyan che appena 11 mesi fa ha sconvolto le Filippine provocando almeno 8.000 vittime. E’ davvero eccezionale come le due tempeste più violente della storia del pianeta si siano verificate negli ultimi 11 mesi, segnale evidente di come il clima della Terra stia cambiando con una notevole intensificazione dei fenomeni violenti. Vongfong ha raggiunto la 5^ categoria sulla scala Saffir-Simpson, con venti ciclonici superiori ai 300km/h e impressionanti “mesovortici” nell’occhio del ciclone (vedi immagini). La tempesta raggiungerà le isole meridionali del Giappone nel weekend per poi risalire tutto il Paese nipponico tra lunedì 13 e martedì 14 ottobre, provocando venti impetuosi e piogge torrenziali. Mercoledì 15 ottobre raggiungerà l’isola russa di Sachalin per poi portarsi nel mare di Okhotsk.