Andrea Baroni e quei vassoi di pasticcini che regalava ai “tenentini” dell’aeronautica militare

MeteoWeb

BaroniGrave lutto per la Meteorologia Italiana: è morto il Generale Andrea Baroni. Era nato a Fabriano 97 anni fa, ma era vissuto quasi sempre a Roma. Assieme a Edmondo Bernacca aveva portato le previsioni del tempo nelle case di tutti gli italiani, un servizio che, dal loro esordio ha avuto un successo sempre maggiore e, al giorno d’oggi, non possiamo fare a meno di sentire come sarà il tempo prima di iniziare qualsiasi attività. Preciso e puntuale, era un Professionista nella materia, sempre alla ricerca di migliorarsi.

Baroni BernaccaLo ricordo nei primi anni della mia carriera, quando veniva nella sala previsioni del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica al primo piano di Piazzale degli Archivi all’Eur. Gentile e rispettoso con noi, tenentini appena fatti, chiedeva con umiltà il nostro parere e, se non concordava con il suo, ci spiegava con pazienza ciò che non condivideva, fornendoci una lezione di meteorologia e di modestia. Spesso ci portava dei vassoi di pasticcini, per ringraziarci delle poche “carte meteorologiche” che copiavamo volentieri per lui che doveva portarle in RAI, dove doveva registrare in diretta la sua trasmissione “Che tempo fa”.
Ricordi di gioventù e di un uomo che, prima di essere un Ufficiale ed superiore, per noi si è comportato da padre e da amico. Tutti coloro che lo abbiamo conosciuto, non lo dimenticheremo mai. Grazie Andrea!

 Gen. Alfio Giuffrida

Addio ad Andrea Baroni, storico volto della meteorologia