Forte scirocco, suggestivo tramonto con la sabbia del Sahara sullo Stretto di Messina [FOTO]

/
MeteoWeb

08Scenario surreale e particolarmente suggestivo oggi pomeriggio al tramonto nello Stretto di Messina: il sole è apparso all’orizzonte occidentale diradandosi poi tra il pulviscolo proveniente dal Sahara. La sabbia desertica ha reso questa giornata assolutamente insolita, con foschia e visibilità scarsa proprio a causa dello scirocco che ha trasportato ingenti quantità di sabbia dal vicino deserto Africano fin sull’Italia. A Reggio Calabria e Messina non ha fatto particolarmente caldo: le temperature minime in mattinata sono scese fino a +17/+18°C e le massime si sono fermate a +20/+21°C, perché il vento proveniente da sud ha reso l’atmosfera più fresca e umida, con tassi di umidità relativi stabili intorno al 90% per tutto l’arco della giornata. Temperature di gran lunga inferiori ai +32°C di Palermo città o ai +33°C raggiunti nel palermitano, o anche ai +31°C di Barcellona Pozzo di Gotto e ai +30°C di Capo d’Orlando nel messinese tirrenico, ma comunque ben al di sopra rispetto alle medie del periodo.

Da domani irromperà il libeccio mentre un violento ciclone Mediterraneo colpirà la Sardegna. Nello Stretto di Messina le condizioni del tempo rimarranno stabili e in prevalenza soleggiate.