Tornado Acireale: nel “day after” tra lavori e ansia per la nuova allerta meteo [FOTO]

/

acireale05Si lavora ad Acireale per ripristinare la normalità dopo il devastante tornado che ieri ha colpito una delle città d’arte più belle dell’Italia intera, provocando danni gravissimi. La situazione è ancora critica. In ogni spazio pubblico e privato il territorio è in ginocchio, come possiamo osservare dalle foto a corredo dell’articolo. Eloquenti le immagini a corredo dell’articolo con i danni subiti in alcune abitazioni a causa del tetto del teatro Maugeri, divelto dal tornado.

acireale02Intanto c’è grande preoccupazione per la nuova allerta meteo. Acireale sarà una delle località più colpite dalle piogge alluvionali provocate dal ciclone che sta arrivando dal nord Africa: inizierà a piovere nel corso del pomeriggio, le piogge diventeranno torrenziali nella sera/notte e continuerà a piovere domani. Il bollettino ESTOFEX di “fenomeni estremi” è molto preoccupante e illustra in modo chiaro che “potranno formarsi altri tornado, cadrà pioggia abbondante con grandine grossa“. Ovviamente la previsione precisa sull’eventuale formazione di un tornado non è possibile; ma fino a domani ci sono tutte le condizioni affinchè si verifichino altri violenti fenomeni vorticosi. Che nel giro di due giorni colpiscano la stessa località, sarebbe davvero clamoroso. A rischio c’è tutta la Sicilia e gran parte della Calabria (su tutto il suo versante jonico). Sicuramente, però, ci sarà forte vento anche senza nuove trombe d’aria. Per monitorare la situazione in diretta seguite le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it