Previsioni Meteo, clamorosa ipotesi per domenica 28: maxi-nevicata in pianura Padana?

MeteoWeb

neve pianura padana sat 01Non solo la tempesta invernale di venerdì 26 e sabato 27, sull’Italia l’inverno potrebbe fare davvero sul serio subito dopo Natale a causa di una nuova perturbazione in arrivo domenica 28, che potrebbe provocare una grande nevicata in pianura Padana, forte maltempo in tutt’Italia e tanta altra neve sui rilievi del centro/sud, fino a quote medio/basse. Gli ultimi aggiornamenti serali dei centri di calcolo – infatti – hanno confermato le proiezioni tempestose per venerdì e sabato, delineando scenari da brivido per domenica quando l’arrivo di una nuova saccatura proveniente stavolta dal nord Atlantico, carica d’aria umida ma ancora fredda (di tipo polare-marittimo), alimenterebbe forte maltempo a partire dal nord/ovest con nevicate abbondanti per il cuscinetto freddo fino in pianura su Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna.

neve pianura padana sat 02Nel corso della giornata di domenica, il maltempo si estenderebbe poi a tutto il resto d’Italia con forti temporali su Sardegna, Toscana, Lazio, Campania e in serata anche su Calabria e Sicilia. La neve potrebbe cadere copiosa sui rilievi appenninici, oltre i 500 metri su Toscana, Umbria e Lazio, oltre i 600 metri in Sardegna, oltre i 700 metri in Campania, oltre gli 800 metri nella Sicilia occidentale, oltre i 1.000 metri in Calabria e nella Sicilia orientale. Nel giro di pochi giorni, dopo il mite Natale, in tutt’Italia potrebbe cadere tantissima neve, fino in pianura al nord, fino a quote basse al centro e fino a quote medie al sud. Ovviamente quella per domenica 28 è soltanto un’ipotesi ancora da confermare; nelle prossime ore su MeteoWeb tutti i bollettini aggiornati con le previsioni dettagliate prima di tutto per la tempesta invernale di venerdì e sabato, quando arriverà il freddo con abbondanti nevicate fino a bassa quota e forte maltempo su gran parte d’Italia; poi anche per quest’evoluzione domenicale molto molto interessante…