Etna, dopo l’eruzione è arrivata la neve: freddo e temporali, vetta imbiancata [FOTO]

/
MeteoWeb

Etna, stamattina risveglio imbiancato per il vulcano siciliano: le immagini

Dopo l’eruzione (conclusa nel weekend), è arrivata la neve: tra ieri pomeriggio e stamattina sono caduti 77mm di pioggia a Randazzo, 64mm a Linguaglossa, 33mm a Paternò, 26mm a Bronte, 13mm a Zafferana Etnea, 8mm a Nicolosi, 6mm a Giarre. Forti temporali hanno interessato l’area etnea in modo particolare nel versante occidentale, colpito ieri dalla squall-line che ha attraversato la Sicilia centrale con nubi impressionanti proprio nell’area etnea. Altre piogge con temperature in netto calo nella notte. Il vulcano si è presentato stamani imbiancato dai 2.000 metri in su’, la temperatura è crollata fino a +3°C a 1.700 metri di altitudine. Le foto: