Previsioni Meteo: arriva il ciclone dei “Santi di Ghiaccio”, torna (quasi) l’inverno! Attenzione ai fenomeni estremi

MeteoWeb

Previsioni Meteo Italia: nei prossimi giorni torna quasi l’inverno, temperature in calo di oltre 15°C tra venerdì (al nord) e sabato (al centro/sud), forte maltempo e nevicate sui rilievi

Le condizioni meteo sull’Italia rimangono ancora oggi miti, stabili e soleggiate ma i Santi di Ghiaccio “lavorano” nell’ombra e spingono dall’Atlantico un brusco peggioramento su gran parte d’Europa. Nei prossimi giorni, infatti, nel nostro Paese tornerà il forte maltempo e sarà accompagnato da un calo termico clamoroso, fino a 15°C, con addirittura nevicate sui rilievi alpini e appenninici, come se fossimo tornati in pieno inverno. In modo particolare venerdì 15 maggio, mentre al Sud continuerà a fare molto caldo per il flusso pre-frontale in risalita dal nord Africa (attesi picchi di +35°C in Calabria e Sicilia), il nord sarà interessato da bombe d’acqua con temperature in forte calo, addirittura fino ad appena +5°C in città come Cuneo e Aosta, con piogge torrenziali fino ad oltre 120mm di pioggia nelle aree più colpite (nord/ovest). La neve sulle Alpi occidentali si abbasserà fino ai 1.000 metri di altitudine.

shelf cloud storm alert (2)Poi, nel weekend, freddo e maltempo si estenderanno anche al centro/sud. Domenica sulle coste di Puglia, Calabria e Sicilia le temperature massime si fermeranno sotto i +20°C, fatto molto raro per il periodo, dopo il caldo record di inizio mese. La neve imbiancherà anche le vette degli Appennini meridionali in un fine settimana dal sapore invernale. Attenzione ai fenomeni estremi, la cui intensità verrà accentuata dai contrasti termici estremamente marcati a causa dello sbalzo davvero considerevole. Possibili forti grandinate e qualche tromba d’aria durante i temporali più intensi. Per monitorare la situazione in diretta, ecco le nuove pagine del nowcasting di MeteoWeb: