Previsioni Meteo: temperature in picchiata, temporali “secchi” in Puglia per i contrasti termici. Torna il fresco

/
MeteoWeb

Le Previsioni Meteo per le prossime ore: temperature in picchiata, già adesso abbiamo in alcune località oltre 10°C in meno rispetto alla stessa ora di ieri

Le temperature stanno diminuendo rapidamente in tutt’Italia dopo l’ondata di calore eccezionale che ha spinto le temperature nei due giorni scorsi fino a +42°C nelle zone interne di Sicilia e Sardegna, fino a +37/+38°C nelle zone interne di Puglia e Calabria. Proprio in Puglia, stamattina si sono verificati forti temporali con intensa attività elettrica ma poche precipitazioni. Temporali “secchi”, senza instabilità significativa ma provocati esclusivamente dai contrasti termici. Uno sfogo dovuto al crollo della temperatura, basti pensare che sulle colline delle Murge, tra Noci, Putignano, Alberobello ed Acquaviva delle Fonti, le temperature oscillano tra +22 e +23°C in pieno giorno, nella stessa zona in cui ieri si raggiungevano i +36/+37°C. Decisamente più fresco anche sul litorale con +21°C a Bari, Molfetta e Monopoli, dove ieri si verificava l’affascinante fenomeno delle nebbie di mare+21°C anche a Brindisi, +25°C invece a Foggia, Lecce e Taranto. Il clima è ancora mite stamattina al Centro/Sud con +31°C a Catania, +28°C a Cosenza, +27°C a Palermo, +26°C a Roma. Dopotutto nelle prossime ore le temperature diminuiranno ulteriormente, tornando subito su valori freschi, più consoni per il periodo, come nello Stretto di Messina dove da stamattina soffia un forte vento di maestrale e la temperatura è ferma a +22°C in pieno giorno su entrambe le sponde dello Stretto. Per monitorare la situazione in diretta, ecco le nuove pagine del nowcasting di MeteoWeb: