“Venezia Low”, forte maltempo in Romagna: rovesci di neve in pianura, alberi abbattuti dal vento

MeteoWeb

Il maltempo provocato dalla “Venezia Low” sta letteralmente flagellando la Romagna, con venti impetuosi (tra 70 e 80km/h), alberi abbattuti, strade interrotte (vedi immagine a corredo dell’articolo, da Forlì) e piogge sostenute. Anzi, in alcune zone della Romagna abbiamo addirittura rovesci di neve in pianura con temperatura di appena +2°C in pieno giorno (dato delle ore 13) a Bagnacavallo, Lavezzola, Filo – Argenta, Alfonsine, Lugo e Cotignola. Freddo anche sulle coste e nei settori più vicini all’Appennino con +3°C a Rimini, Cesena, Faenza, Cervia, Cesenatico, Forlì, Ravenna e Imola. Risalendo la Regione verso ovest fa sempre più caldo: +4°C a Bologna e Ferrara, +8°C a Modena, +11°C a Reggio Emilia, +12°C a Parma, addirittura +14°C a Piacenza. Infatti il maltempo sta imperversando al Nord/Est con freddo e precipitazioni mentre al Nord/Ovest fa caldo ed è tornato a splendere il sole. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: