Maltempo, inizia il brusco peggioramento del 25 aprile: piogge, temporali e temperature in calo [LIVE]

MeteoWeb

L’ondata di Maltempo che comprometterà tutto il Ponte del 25 aprile è arrivata e sta già colpendo l’Italia. Forti piogge e temporali interessano varie Regioni, dalla Liguria dove purtroppo il maltempo sta aggravando il disastro ambientale di Genova, fino alla Toscana che è al momento la Regione più colpita con 76mm di pioggia a Lucca e 51mm a Viareggio. Forti temporali anche nell’alto Adriatico, sulla laguna veneta e a Venezia, dove sono caduti 14mm di pioggia con intense fulminazioni. Le temperature sono già in netto calo rispetto al caldo dei giorni scorsi. I cieli sono coperti o nuvolosi un po’ in tutto il Paese, ma le precipitazioni sono concentrate al Nord e nelle Regioni tirreniche.

CNMC_LAM_201604230845_ITALIA_IRLI@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@Nel Lazio da segnalare fino al momento 23mm di pioggia a Tivoli, 20mm a Lariano e Alatri, 17mm a Roma, 16mm a Guidonia. In Campania abbiamo 30mm a Beltiglio, 23mm a Monteforte Irpino, 21mm a Castellammare di Stabia, 18mm a Ischia, 16mm a Sorrento, 14mm ad Avellino, 13mm a Napoli e Capri, 12mm a Mercato San Severino. Nelle prossime ore il maltempo si intensificherà ulteriormente in tutte le Regioni tirreniche e settentrionali. Da domani i fenomeni di maltempo si estenderanno anche al Sud e le temperature crolleranno su valori invernali. Tanta neve in arrivo, soprattutto lunedì 25 sull’Appennino. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: