Zanzara tigre: parte la prevenzione in Alto Adige

MeteoWeb

Le prime larve della zanzara tigre stanno fuoriuscendo proprio in questi giorni, anche grazie alle temperature superiori alla media del periodo. “Per mantenere sotto controllo la zanzara tigre durante l’estate, è importante che ognuno partecipi sin d’ora all’attività di prevenzione“, spiegano gli esperti del Laboratorio biologico provinciale dell’Agenzia per l’ambiente. Ques’ultimo si occupa della zanzara tigre monitorando lo sviluppo della sua presenza in Alto Adige. In genere il problema si presenta in estate, quando si registra un notevole accrescimento del numero di zanzare tigri con il pericolo di trasmissione di virus. Per far fronte alla diffusione degli insetti e per limitare il percorso biologico, bisogna agire in anticipo, e quindi in questo periodo. Tra le misure da prendere, vi sono innanzitutto un’informazione precisa, il trattamento delle larve e la collaborazione dei cittadini, che possono contribuire, ad esempio, eliminando l’acqua stagnante all’aperto.