Clima: El Niño, causa di siccità e incendi, è finito; ora si attende la Niña

MeteoWeb

El Niño, il fenomeno climatico periodico che riscalda le acque del Pacifico tropicale, è appena terminato. Dopo un anno in cui ha causato incendi e siccità in Indonesia, Australia e Africa meridionale, mettendo a rischio la sopravvivenza di milioni di persone, il fenomeno ha dato tregua. Ad annunciarlo è l’agenzia meteorologica del governo australiano, secondo cui ci sono alte probabilità che il mondo si sia lasciato alle spalle El Niño 2015-2016, ovvero il più intenso degli ultimi 20 anni. Le acque del Pacifico interessate dal fenomeno, secondo i meteorologi, si sono raffreddate fino a raggiungere livelli neutrali e secondo i modelli climatici internazionali la fase di raffreddamento non è terminata. Ora si attende la Niña, che abbassa le temperature nell’oceano e potrebbe formarsi già nel corso dell’estate.