Gran Bretagna: si riaccende la polemica sull’estrazione dello shale gas e del fracking

MeteoWeb

In Gran Bretagna si riaccende la polemica relativa all’estrazione dello shale gas e sulla tecnica del fracking. Il fronte del no rialza la testa in risposta alla decisione delle autorità locali del North Yorkshire di dare il via ad un progetto di fracking bloccato da tempo. L’amministrazione ha deciso in favore dell’industria del gas con sette voti contro quattro. Il progetto potrà essere avviato nelle immediate vicinanze del parco nazionale di North York Moors.  I sostenitori parlano invece di “vittoria del pragmatismo” e affermano che l’iniziativa rafforzera’ l’indipendenza energetica nel Paese e portera’ occupazione e investimenti. Ma per i contestatori la battaglia e’ appena cominciata.