Instabilità al centro/sud: le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: permane una diffusa instabilita’ in via di graduale attenuazione sulle regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali in generale; sulle restanti aree regioni la pressione e’ in aumento. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: parziali annuvolamenti su triveneto e romagna in graduale attenuazione; cielo per lo piu’ sereno sul resto del nord. Centro e Sardegna: addensamenti compatti sulle regioni adriatiche con piogge sparse e qualche sporadico rovescio o temporale in graduale attenuazione; su Toscana e Sardegna prevalenza di schiarite con qualche temporaneo addensamento sulla Toscana meridionale e Sardegna orientale; su Lazio ed Umbria le aperture si alterneranno a nubi medio-alte con la possibilita’, sulle aree appenninica, di brevi e locali piovaschi; ulteriore generale miglioramento dalla serata. Sud e Sicilia: cielo da irregolarmente nuvoloso a molto nuvoloso su regioni adriatiche, Basilicata, Sicilia settentrionale e Calabria tirrenica con piogge sparse e possibilita’ di locali rovesci o temporali in graduale attenuazione; alternanza di schiarite ed annuvolamenti sulle restanti aree con isolate precipitazioni ma con tendenza a miglioramento. Temperature: minime in aumento al nord, sulle centrali adriatiche e su Sicilia settentrionale; in lieve diminuzione su Basilicata e Puglia; senza variazioni di rilievo altrove. Venti: deboli in prevalenza dai quadranti settentrionali al nord e sulla Sardegna; moderati o localmente forti dai quadranti settentrionali sulle restanti aree del centro-sud con rinforzi sulle coste del medio e basso Adriatico. Mariagitati il medio e basso Adriatico, lo Stretto di Sicilia ed il Tirreno meridionale; da molto mossi ad agitati il Tirreno centrale e l’alto Adriatico con moto ondoso in attenuazione; molto mosso lo Ionio; da mossi a molto mossi il Mare ed Canale di Sardegna con moto ondoso in attenuazione; da poco mossi a mossi il Mar Ligure ed il Tirreno settentrionale.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni. Centro e Sardegna: cielo da molto nuvoloso a coperto sull’Abruzzo per la prima parte della giornata con residue precipitazioni al primo mattino. Tendenza al miglioramento con ampi rasserenamenti nel corso del pomeriggio. Poche nubi e prevalenza di spazi di sereno sulle restanti aree salvo locali addensamenti nuvolosi al mattino sui settori meridionali di Toscana, Marche e Lazio. Sud e Sicilia: addensamenti compatti sulle aree costiere di Puglia e Molise e sulla Basilicata settentrionale con residui fenomeni in decisa attenuazione dal pomeriggio. Sulle altre regioni cielo generalmente sereno con locali annuvolamenti limitati alle ore centrali della giornata. Temperature: minime in aumento al nord, in tenue flessione su Puglia e Basilicata, generalmente stazionarie sulla Pianura Padana e sul rimanente centro-sud; massime in deciso rialzo su tutto il territorio. Venti: da moderati a localmente forti settentrionali al sud; deboli settentrionali altrove, tendenti a provenire dai quadranti meridionali su Liguria e di direzione variabile sulla Sardegna. Marida molto mossi ad agitati Adriatico centro-meridionale e Ionio; da mossi a molto mossi Tirreno meridionale, Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia; poco mossi gli altri bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. LUNEDI’ 18 LUGLIO Nord: persistono condizioni di tempo stabile con prevalenza di spazi di sereno e temporanee formazioni nuvolose in sviluppo pomeridiano a ridosso dei rilievi. Centro e Sardegna: bel tempo con cielo in prevalenza sereno. Sud e Sicilia: giornata all’insegna del bel tempo con nubi sparse tra Puglia e Basilicata e locali annuvolamenti sul settore tirrenico della Sicilia nella prima parte della giornata e generale rasserenamento pomeridiano. Temperature: minime generale aumento; massime in generale aumento specie sulle regioni centrali. Venti: deboli meridionali su Liguria e deboli variabili sul resto del nord; in prevalenza settentrionali sul resto della penisola, forti su Puglia e Basilicata e moderati altrove. Marida molto mossi ad agitati Adriatico meridionale e Ionio; da mossi a molto mossi Tirreno meridionale e Canale di Sardegna; poco mossi gli altri bacini. MARTEDI’ 19: cielo sereno o poco nuvoloso un po’ su tutte le regioni con un moderato aumento delle nubi nel pomeriggio al nord est dove non si escludono locali piovaschi sulle aree confinali. MERCOLEDI’ 20: tempo stabile e soleggiato con formazioni nuvolose sui rilievi alpini ad evoluzione diurna. A fine giornata moderato aumento delle nubi al nord-ovest. GIOVEDI’ 21 e VENERDI’ 22: molte nubi al nord-ovest in rapida estensione a tutte le regioni settentrionali con fenomeni inizialmente su Valle d’Aosta e Piemonte centro-settentrionale e poi in trasferimento a Lombardia e Triveneto. Bel tempo sul resto della penisola ma con consueti addensamenti pomeridiani sulla dorsale appenninica. Nella giornata di venerdi’ ancora instabilita’ sulle aree alpine con qualche sconfinamento dei fenomeni alle aree pianeggianti di Piemonte e Lombardia ed all’ Emilia. Bel tempo altrove.