Spazio: Dass, per Avio prototipo per lanciatore satelliti Vega

MeteoWeb

Oggi dalla Sardegna è partito un prototipo che opererà nei motori a propellente solido e liquido del lanciatore spaziale per la messa in orbita di satelliti Vega, commissionato al Dass-Distretto aerospaziale della Sardegna da Avio spa. “Se nei prossimi mesi i risultati saranno positivi“, spiega il presidente del Dass, Giacomo Cao, “si ragionerà sulla stesura di apposita domanda di brevetto che possa tutelare la tecnologia completamente sviluppata in Sardegna“. Il Distretto aerospaziale ha realizzato un inserto per ugello, che ha gia’ superato il vaglio di laboratori certificati, un cilindro cavo del diametro di 35 millimetri e alto 25, realizzato in un materiale speciale noto con l’acronimo Uhtc (Ultra high Temperature Ceramic), resistente ad altissime Temperature. La produzione è avvenuta d’intesa coi soci università di Cagliari (Dipartimento di ingegneria meccanica, chimica e dei materiali) e Im (Innovative Materials srl), spin off dell’ateneo.

E’ motivo di grande soddisfazione partecipare all’ideazione e produzione di un componente del motore per il lanciatore per la messa in orbita di satelliti Vega (Vettore europeo di generazione avanzata)“, ha aggiunto Cao. “Sviluppato da Avio attraverso Elv (70% Avio e 30% Asi), dal primo lancio nel febbraio 2012, ha riscosso un successo crescente grazie alle sue doti di flessibilita’, affidabilita’ ed efficienza“.