Meteo Italia, lo Stivale al contrario: piena estate al Nord, autunno inoltrato al Sud! Sbalzi di 18°C tra Liguria e Molise [DATI]

MeteoWeb

Possiamo abituarci a guardare l’Italia sottosopra: almeno dal punto di vista delle condizioni meteorologiche, il Paese sembra essersi ribaltato in questo periodo di transizione tra estate e autunno. Infatti in questi primi giorni di settembre, al Nord stiamo vivendo una tardiva ondata di caldo estivo mentre al Sud è precocemente arrivato l’autunno in netto anticipo rispetto al consueto, con abbondanti precipitazioni e temperature novembrine a causa del ciclone posizionato sullo Jonio. Oggi è il 4° giorno di pioggia consecutivo in molte località di Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Lazio e Campania. E le temperature si mantengono abbondantemente inferiori rispetto alle medie del periodo, sia nelle ore diurne che in quelle notturne. Complice il maltempo e l’assenza di soleggiamento, infatti, la colonnina di mercurio rimane bassa anche di giorno.

POPLEX.2016253.aqua.1kmEcco le temperature massime di oggi in varie località del Centro/Sud: +26°C a Catania, Salerno, Pescara e Ancona, +25°C a Palermo, Crotone, Messina, Brindisi, Monopoli, Benevento, Caserta, Barcellona Pozzo di Gotto, Acireale, Taranto, Termoli, Vasto, Cosenza, Fasano, Cefalù, Bagheria, Saponara, Carini, Pace del Mela, Pantelleria, Ustica, Ponza e Ragusa, +24°C a Napoli, Bari, Gallipoli, Cerignola, Capri e L’Aquila, +23°C a Foggia, Lecce, Avezzano, Catanzaro, Montescaglioso, Cisternino e Vibo Valentia, +22°C a Cava de’Tirreni, Martina Franca e Miglionico, +21°C a Potenza e Avellino, +20°C a Sulmona, +18°C a San Severino Lucano, +17°C a Campobasso.

POPLEX.2016253.aqua.721.1kmSituazione completamente opposta al Nord, con sole pieno e caldo estivo. La Regione più calda è stata la Liguria, dove purtroppo si sono verificati anche estesi incendi. Le temperature sono salite fino a +35°C a Chiavari, +34°C a Montale di Levanto, +33°C a Genova, La Spezia, Arenzano, Albenga, Varazze e Rapallo, +32°C a Savona, Imperia, Albenga, Corniglia e Vernazza. Ma ha fatto molto caldo anche nei fondovalle alpini e nel cuore della pianura Padana, con +34°C a Merano, +33°C a Mantova e Vicenza, +32°C a Firenze, Reggio Emilia, Grosseto, Padova, Trieste, Cagliari, Sestu, Capoterra, Quartu Sant’Elena, Bolzano e Treviso, +31°C a Pisa, Rovereto, Udine, Brescia, Ferrara, Bologna, Verona, Milano, Pordenone, Cremona, Modena, Alessandria, Pavia, Guidonia e Latina, +30°C a Roma, Trento, Bergamo, Novara, Venezia, Torino, Piacenza, Parma e Olbia.

Nei prossimi giorni la situazione non cambierà: ancora sole e caldo al Nord, fresco e maltempo al Sud fino al nuovo ciclone in arrivo a metà della prossima settimana che porterà l’autunno stavolta anche nelle Regioni settentrionali. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: