India: arriva ‘Hawa Badlo’, l’app per la lotta all’inquinamento

MeteoWeb

New Delhi è attiva nella lotta all’inquinamento. Infatti, per cercare di perdere il primato di metropoli più inquinata del mondo, si è attrezzata di un nuovo strumento:‘Hawa Badlo’ (Cambia l’aria) l’applicazione per telefonia cellulare capace di registrare e misurare i focolai di inquinamento e le violazioni alle leggi ambientali, trasmettendoli poi immediatamente alle autorità competenti. Il nuovo software, evidenzia l’agenzia di stampa Pti, è stato messo a punto dall’Authority per la prevenzione e la lotta all’inquinamento ambientale (Epca) indiana ed è disponibile nelle versioni iOS e Android.

“Essa permetterà al cittadino della capitale – ha spiegato il presidente di Epca, Bhure Laldi diventare protagonista della lotta all’inquinamento”. Grazie a ‘Hawa Badlo’, ha aggiunto, “chiunque potrà segnalare azioni illecite di fuochi fatti con foglie, spazzatura o altri materiali dannosi per la salute, o anche costruzioni edilizie o strade sterrate che producono polvere in eccesso”. La app raccoglierà tutte le segnalazioni ricevute e, dopo averle elaborate, le invierà alle autorità competenti, preparando anche statistiche settimanali per poter verificare miglioramenti o peggioramenti di ogni specifico caso.