Maltempo: un macigno incombe sulle case dei ristoratori di San Fruttuoso

MeteoWeb

Il maltempo che si è abbattuto nel Levante ligure, ha infierito sui ristoratori di San Fruttuoso di Camogli, un angolo di paradiso tra il Parco e l’Area Marina Protetta di Portofino e accessibile solo a piedi o in barca. Infatti cinque abitazioni sono minacciate da un grosso masso sollevato dalle radici di un pino crollato. Dopo i sopralluoghi e le varie perizie, il sindaco di Camogli Francesco Olivari ha firmato un’ordinanza di sgombero finché il pericolo non sarà scongiurato.

“Si tratta delle abitazioni sopra la caletta di destra, quella dove si trova la Locanda del Parco (questa agibile) – spiega il sindaco – occupate dai gestori dei ristoranti del borgo i quali hanno un’altra opportunità abitativa nella vicina Camogli”. Arte, proprietaria del terreno interessato dal cedimento, si è già attivata per risolvere il problema.