Ecco lo zaino anti-shock: è un’idea torinese

MeteoWeb

E’ partita da Torino l’idea di una campagna sulla piattaforma americana Kickstarter.com per finanziare la realizzazione di Capsula Backpack: si tratta del primo zaino anti-shock, ermetico e galleggiante, che permette di conservare gli oggetti all’interno in totale sicurezza e in qualsiasi circostanza. Ottenuti da un progetto di ricerca della società di progettazione creativa italiana, ma con sede negli Usa, Imagination Farm, Capsula è realizzato con materiali di nuova generazione ultra resistenti e a tenuta stagna. E’ termosaldato, dotato di un’innovativa zip impermeabile e di una valvola di gonfiaggio per la creazione di un air-bag protettivo, inoltre questo zaino può  resistere in immersione per 30 minuti alla profondità di un metro e assicurare l’integrità degli oggetti più fragili anche in situazioni limite. Il crowdfunding che permette di preordinare Capsula fino al 21 dicembre, ha superato in meno di 24 ore i 40 mila dollari, fondi necessari all’avvio del progetto.