Terremoto Irpinia, de Magistris: “Napoli non potrà mai dimenticare quel lutto”

MeteoWeb

“Il 23 novembre 1980 è una giornata che non potremo mai dimenticare”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel giorno del 36esimo anniversario del terremoto dell’Irpinia. De Magistris ha ricordato le migliaia di morti del sisma campano. “Napoli – ha aggiunto il sindaco – non potrà mai dimenticare quel lutto ed è per questo che da parte nostra ci sono grande sensibilità e vicinanza alle popolazioni del Centro Italia che da mesi soffrono per una sequela sismica senza precedenti”. Rispetto al sisma del 1980 in Irpina, de Magistris ha sottolineato che “le comunità irpine e campane ancora portano i segni di quella ferita”.