Terremoto, Amatrice: iniziata la rimozione delle macerie nella zona rossa

MeteoWeb

Dopo l’avvio delle operazioni nelle frazioni di Saletta, Cossito e Sant’Angelo, oggi è iniziata anche la rimozione delle macerie nella zona rossa di Amatrice. Questa mattina si lavora nell’area adiacente all’ospedale “Grifoni”, per rimuovere quello che resta dei crolli del Terremoto del 24 agosto e dei violenti fenomeni sismici di fine ottobre. Le macerie del centro storico saranno trasportate presso il centro di stoccaggio di Posta, comune situato a circa 15 chilometri da Amatrice. Saranno invece spostate e depositate nella frazione di Terracino le macerie di Accumoli, che inizieranno ad essere rimosse da lunedì prossimo.