Terremoto, Errani: “Sarà istituito un Ufficio per la ricostruzione che valuterà tutti i progetti tecnici presentati”

MeteoWeb

“Sarà istituito un Ufficio per la ricostruzione, composto dai rappresentanti delle Regioni e dai Comuni coinvolti nel Terremoto, che valutera’ tutti i progetti tecnici presentati. Verra’ stabilito un prezziario unico, che sintetizzera’ i contenuti dei prezziari delle 4 regioni interessate dal sisma”. Lo ha detto il Commissario straordinario per la ricostruzione Vasco Errani, intervenendo questa sera a San Benedetto del Tronto ad un incontro con gli sfollati di Arquata del Tronto.

“Verra’ redatta una lista delle imprese e anche dei professionisti in funzione antimafia – ha spiegato Errani – perche’ occorre ricostruire tutto ma nei tempi e nei modi giusti, nella legalita’ e nella trasparenza. I cittadini non dovranno fare altro che portare i progetti in banca, una volta avuto il via libera, e sara’ poi la banca convenzionata a pagare le ditte sulla base degli stati di avanzamento: i residenti non dovranno versare nemmeno un euro.”  Secondo il Commissario per la ricostruzione “la trasparenza e’ garanzia per tutti, non e’ burocrazia. Nel passato – ha aggiunto – pochi professionisti hanno avuto troppi progetti da realizzare, nelle emergenze post- sisma e questo non ha fatto altro che allungare di molto i tempi svantaggiando le popolazioni colpite. Questo sistema deve essere cambiato”.