Terremoto, Renzi: “Su Casa Italia prevalga l’unità nazionale”

MeteoWeb

“Su Casa Italia chiamiamo al comune lavoro e a un condiviso sostegno tutte le forze politiche”. Lo ha detto Matteo Renzi in una informativa alla Camera sul terremoto. “E’ una operazione che non ha ritorno elettorale, una operazione di prevenzione che non potrà essere monetizzata a livello elettorale se non tra qualche generazione. Ma non per questo non va fatta, anzi”, ha aggiunto il premier. Confermando la creazione di un Dipartimento a palazzo Chigi guidato dal rettore del Politecnico di Milano Giovanni Azzone, Renzi ha sottolineato: “Sarà per il governo un elemento di onore e per l’Italia una consolante consapevolezza e di apprezzabile solidarietà, vedere che su questo prevarranno le ragioni di unità nazionale e non quelle di divisione politica”.