Cani, gatti e conigli ammessi negli ospedali lombardi

MeteoWeb

Apprendiamo con immenso piacere che dopo sette anni la giunta regionale della Lombardia ha approvato il regolamento di attuazione della legge regionale del 2009 sugli animali di affezione che prevede la possibilità di portare cani, gatti e conigli nelle strutture ospedaliere e nelle case di riposo che fino ad oggi non li ammettevano.  Si tratta di un passo molto importante per i diritti degli animali- ci dice LORENZO CROCE presidente di AIDAA- Ora ci auguriamo che le strutture preposte modifichino i loro regolamenti per permettere che cani, gatti e conigli possano andare a trovare i loro padroni portando loro sollievo e amore.