Cina, cappa di smog su Pechino: allarme rosso per 5 giorni

MeteoWeb

Allarme rosso per lo smog a Pechino. Le autorità della capitale cinese hanno lanciato la prima allerta del 2016, in previsione dei prossimi 5 giorni che saranno caratterizzati dalle condizioni atmosferiche particolari che si prevedono per il Nord della Cina. Da domani sarà attivata la circolazione alternata delle auto, rende noto un comunicato sul sito internet del municipio della megalopoli. Secondo la stessa fonte i cantieri saranno chiusi e le aziende dovranno limitare o fermare la produzione. L’allarme rosso, il livello più alto, è stato decretato poiché le nubi tossiche potrebbero durare più di 72 ore. Le scuole materne ed elementari, ma anche le superiori, potranno beneficiare di orari flessibili o chiudere. L’allarme è stato annunciato in una giornata in cui sulla megalopoli splende un sole magnifico con il cielo blu. La cappa di smog che avvolge regolarmente Pechino proviene soprattutto dalla combustione del carbone utilizzato per l’elettricità e per il riscaldamento, la cui richiesta aumenta in inverno.