Maltempo: a Bari varano il piano operativo per i senzatetto e i poveri

MeteoWeb

Varato a Bari il piano operativo di assistenza alle persone povere o ai senzatetto in vista dell’emergenza freddo. In particolare, sono aumentati i posti letto (126 posti in più) ed è stata potenziata la somministrazione dei pasti e delle attività a domicilio. Sono otto le strutture in cui sono stati ricavati i posti letto per evitare che le persone senza una fissa dimora possano rimanere a dormire per strada nei giorni in cui farà più freddo, per un totale di circa 300 disponibilità. Otto, inoltre, sono le chiese ed i punti della carità in cui verranno somministrati i pasti a persone in difficoltà economica, che non riescono a provvedere a se stessi o ai propri nuclei familiari, nel periodo delle feste (dal 24 dicembre e sino al 6 gennaio); tutti i giorni, ad ogni modo, è attivo un centro diurno in corso Italia 81 gestito dalla cooperativa sociale Caps con una capienza di 50 persone in cui vengono servizi il pranzo e la cena dal lunedì al venerdì; solo il pranzo il sabato). A Bari, inoltre, è attivo un servizio di Pronto intervento sociale (Pis), 24 ore su 24, tutti i giorni: in un’ottica di prevenzione e pronto intervento, raccoglie e intercetta le situazioni di bisogno più urgenti su tutto il territorio cittadino. Attraverso il numero verde (800 093 470), tramite il Pis si può assistere chi vive in una condizione di emergenza sociale e umanitaria.