Maltempo, Chiamparino: “Si lavora per porre rimedio ai danni subiti, racconto una pubblica amministrazione che funziona”

MeteoWeb

Dopo quello di ieri in Val Tanaro, nuovo sopralluogo nelle zone alluvionate per il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, che oggi ha visitato le Valli Po e Infernotto in provincia di Cuneo. “Mi sento di dire che, pur tra le tante difficolta’ che ci sono tuttora, il mio e’ il racconto di una pubblica amministrazione che funziona“, afferma su Facebook Chiamparino, sottolineando il lavoro svolto da tutti “fin dalle prime ore dopo l’alluvione per porre rimedio ai danni il piu’ velocemente possibile”. “I risultati si vedono: – aggiunge il presidente del Piemonte – a Sanfront sono stati costruiti a tempo record due guadi provvisori per collegare due frazioni isolate, cosi’ come a Perosa Argentina, Pinasca e Perrero sono stati avviati subito i lavori di ripristino piu’ urgenti. E sono stati gli stessi cittadini a raccontarmi la loro fiducia che si possa tornare in una situazione di normalita’ a breve”. Il presidente Chiamparino, che era accompagnato dall’assessore Alberto Valmaggia, ringrazia tutte le persone incontrate. E, in particolare, “tutti i volontari della protezione civile e della guardia forestale che anche nei giorni di festa sono impegnati sul nostro territorio”.