Maltempo Sardegna: allegamenti e incidente mortale nella notte a Cagliari

MeteoWeb

Il maltempo che nei giorni scorsi ha interessato la Sardegna  ha provocato allagamenti, infiltrazioni e anche un incidente stradale mortale su Cagliari e hinterland. Nelle prime ore di stamane il centralino dei vigili del fuoco è stato sommerso di richieste di interventi, anche per cornicioni pericolanti. La polizia municipale è intervenuta poco dopo le 8 nella zona fra viale Poetto e via Tramontana, allagata dopo il temporale, e in via Riva di Ponente, all’ingresso della città dove un pedone di 58 anni è stato investito attorno alle 6.40. L’uomo stava attraversando la strada quando è stato investito da un taxi, che a causa dell’oscurità e della scarsa visibilità dovuta alla pioggia probabilmente non si è reso conto del pericolo. Secondo una prima ricostruzione, il pedone sarebbe stato sbalzato nell’altra corsia nel momento in cui sopraggiungeva un’altra auto, che l’ha poi travolto e ucciso. Quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto le condizioni del ferito sono apparse subito gravissime. L’uomo è morto poco dopo l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale Brotzu. I rilievi della polizia municipale sono ancora in corso.