Successo per l’asta benefica del tartufo, a Hong Kong pezzo da 6.600 euro

MeteoWeb

Si è conclusa l’Asta benefica del Tartufo che oggi, ad Asti, ha chiuso l’ultimo dei tre fine settimana della fiera 2016: il ricavano è di quasi diecimila euro. Una parte del denaro raccolto – circa 3.200 euro – è stato devoluto ad alcune imprese in difficoltà, tra cui un’azienda zootecnica di Acquasanta Terme (Ascoli Piceno) associata a Confagricoltura gravemente danneggiata dal terremoto del 30 ottobre. Diversi i partecipanti, sia nazionali che internazionali in collegamento Skype. Il pezzo più pregiato della collezione, una pepita da 489 grammi al prezzo di 6.600 euro, è stato acquistato da Paolo Monti, da Hong Kong, ristoratore proprietario di una catena in varie città dell’estremo oriente. L’evento è stato organizzato da Confagricoltura e Confcommercio Asti.